Giugno, 2018

02jun16:00Festa della Repubblica a Sant'Anna di Stazzema16:00 Comune:Stazzema

Festa della Repubblica a Sant'Anna di Stazzema

more

Dettagli dell'evento

2 Giugno 2018 – Festa della Repubblica a Sant’Anna di Stazzema

Premiazione elaborati progetto “La memoria partecipata”

A partire dalle ore 16:00 si svolgeranno le celebrazioni per la Festa della Repubblica e la premiazione degli elaborati del progetto “La memoria partecipata”.

Programma:

  • Ore 16:00 deposizione di una corona di alloro al Cippo sulla Piazza della Chiesa di Sant’Anna di Stazzema, in omaggio ai Martiri di Sant’Anna.
  • Saluti del Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, e del Presidente dell’Associazione Martiri di Sant’Anna, Enrico Pieri.
  • Ore 16.15 premiazione.

Il progetto “La Memoria Partecipata” ha visto il coinvolgimento di oltre 400 studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi di Stazzema, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza, insieme ai  loro genitori. E’ stato organizzato dal Comune di Stazzema, con il sostegno dell’Autorità per la Partecipazione della Regione Toscana ed ha ottenuto il patrocinio dei Comuni di Forte dei Marmi, Pietrasanta e Seravezza.

Nel corso della cerimonia sarà proiettato il video con la sintesi delle visite dei ragazzi, laboratori e workshop oltre a tutti gli elaborati in gara.

La giuria è composta da Fabio Genovesi, scrittore; Luciano Menconi, caporedattore de Il Tirreno Viareggio-Versilia; Remo Santini, caporedattore de La Nazione Viareggio-Versilia; l’on. Carlo Carli, primo firmatario della legge 381/2000 istitutiva del Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema; l’on. Elena Cordoni; il dott. Michele Morabito, Responsabile Ufficio Cultura e della Pace Comune di Stazzema; Serena Vincenti, Assessore alla Cultura del Comune di Stazzema.

 

Data

(Sabato) 16:00

Posizione

Sant'Anna di Stazzema

Sant'Anna di Stazzema, Sant'Anna, LU, Italia

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X