Eventi

64^ Festival Puccini

Il grande teatro all’aperto, più di tremila posti davanti al lago di Massaciuccoli, guarda la villa in cui Puccini viveva. Il calendario è molto intenso, si susseguono le rappresentazioni e le repliche.

Spettacoli:

Il 14 luglio, repliche il 20, 28 luglio e 17 agosto – Turandot, nell’allestimento di Alfonso Signorini diretto da Veronesi, fra gli interpreti Martina Serafin, Lana Kos e Amadi Lagha.

Il 15 luglio, poi 4 e 12 agosto – Tosca, in una nuova produzione di Giancarlo Del Monaco diretta da Pedro Halffter con Hui He, Paoletta Marrocu, Murat Karahan, Carlos Almaguer.

Il  27 luglio e 3 agosto – La bohème, in una nuova produzione di Alfonso Signorini ancora diretta da Alberto Veronesi;

Manon Lescaut il 26 luglio in forma semiscenica affidata alla bacchetta di Gianluca Martinenghi e complesso dell’Opera di Tblisi, coinvolti anche (concertatore, solisti, coro e orchestra) anche per alcune recite degli altri titoli in cartellone.

Il 20 luglio, 18 agosto – Madama Butterfly, nel collaudato allestimento di Vivien Hewitt concertato da Hirofumi Yoshida con le voci di Hiromi Omura, Amarilli Nizza, Rossana Rinaldi, Patrizia Porzio, Hector Lopez Mendoza, Cuckovski Giorgi, Pierluigi Dilengite, Stefan Ignat.