62^ EDIZIONE DEL PREMIO CARDUCCI

La cerimonia per il conferimento del 62° Premio Nazionale di Poesia Giosuè Carducci sarà il 27 luglio, data di nascita di Giosue Carducci.

Giovedì 26 luglio ore 21.30 presso la Libreria Nina in Via Mazzini n. 54 a Pietrasanta

I giurati del Carducci e le loro poesie
Letture alla presenza dei finalisti del Premio

Venerdì 27 luglio ore 11.00 presso la Casa Carducci a Valdicastello

Proclamazione dei vincitori della X edizione del Concorso “La Poesia nella Scuola”
Incontro degli studenti con i giurati e i finalisti: Dialogo sulla Poesia

Venerdì 27 luglio ore 21.30 in Piazza Duomo a Pietrasanta
Cerimonia di premiazione del Premio Carducci “Poesia edita”

Incontro con i finalisti:
Franco Buffoni
La linea del cielo, Garzanti

Giancarlo Pontiggia
Il moto delle cose, Mondadori

Giulia Rusconi
Linoleum, Amos Edizioni

con la partecipazione straordinaria di:
Fedor Rudin (violino) Premio Paganini 2018
Dario Bonuccelli (pianoforte)
Emox Balletto coreografie di Beatrice Paoleschi con Eleonora Di Vita, Elsa Sabbatini e Matteo Zamperin

Laboratorio teatrale di poesia degli alunni ed ex alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado“Barsanti” di Pietrasanta e dell’Ass. Ginnastica Pietrasanta con monologhi tratti e adattati da Ferite a morte di Serena Dandini e poesie di Risi, Shakespeare, Prévert, Neruda, Hesse.

Informazioni:
www.premiocarducci.it

lido run&color lido di camaiore

Domenica 12 agosto Lido di Camaiore si colora con la prima edizione della Lido Run&Color!

Alle ore 16.30 partirà dall’arenile di Piazza Lemmetti la corsa non competitiva caratterizzata da musica, colore e animazione più divertente dell’estate!

L’apertura del Villaggio con animazione e intrattenimento è prevista alle ore 15 all’Arenile Piazza di Lemmetti, ore 16.30 via alla corsa e al termine Beach Party in Spiaggia.

L’iscrizione può essere effettuata presso la Beachfree di Piazza Lemmetti al costo di 5,00€ oppure 8,00€ con l’acquisto della t-shirt, oppure sul sito www.beachfree.it.

I bambini sotto i 10 anni non pagano.

Il regolamento dell’evento è consultabile su www.beachfree.it

Biciclettata tra le ville di Roma Imperiale

Domenica 22 luglio ore 18.00.

PASSEGGIATA A FORTE DEI MARMI

Scopriamo la storia del Forte dalla nascita fino allo sviluppo del turismo balneare.
Sarà una passegiata alla scoperta dei luoghi di interesse, delle opere d’arte, dei personaggi e degli aneddoti che hanno animato la vita del paese.

Il percorso si svolgerà a piedi.

Costo 10 euro (visita guidata + aperitivo)
Durata 90 minuti.
Ritrovo: vicino al pozzo di piazza Garibaldi.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (339.8806229 o 349.1803349).

Mostra di Gianfranco Ferroni a Palazzo Mediceo di Seravezza

Al Palazzo Mediceo di Seravezza la mostra che riporta all’attenzione del pubblico uno dei più significativi artisti del Novecento: Gianfranco Ferroni (Livorno 1927 – Bergamo 2001).

Ferroni soggiornò in Versilia in un momento di svolta della sua vita artistica e personale. L’esposizione a cura di Nadia Marchioni, propone un inedito sguardo sul rapporto dell’artista con la fotografia, che nel tempo si legò alla pittura e alla grafica.

Mercoledì 18 luglio alle ore 19.00 visita guidata alla mostra.

Costo 10 euro (biglietto di ingresso + guida)

Prenotazione obbligatoria (339-8806229 o 349-1803349).

 

Biciclettata tra le ville di Roma Imperiale a Forte dei Marmi

Sabato 21 luglio alle 17.30

Iniziativa culturale nata per far scoprire le bellissime ville che popolano le silenziose vie di Forte dei Marmi.

Avremo l’occasione di conoscere perle di fine Ottocento, inizi Novecento fino ad arrivare all’architettura degli anni Trenta.

Il tour ha la durata di 90 minuti, il percorso stimato è di circa 5 km e al termine verrà offerto un aperitivo stuzzicante presso il Caffè Almarosa.

Costo 10 euro adulti, bambini 5 euro.

Ritrovo davanti alla Capannina.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (349.1803349 o 339.8806229)

 

Per informazioni: Galatea Versilia

PIETRASANTA SOTTO LE STELLE

Venerdì 20 luglio alle 21.30 scopriamo la storia e i tesori artistici della Piccola Atene.

Una guida turistica abilitata e laureata in storia dell’arte vi accompagnerà in una passeggiata nella storia e nell’arte alla scoperta dei luoghi più significativi della città.

Sarà un’occasione per vedere Pietrasanta con occhi diversi e assaporarne l’armonica bellezza.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (339-8806229 Tessa)

Costo 8 euro, durata 90 minuti circa.

Punto di ritrovo: piazza del Duomo

 

Per informazioni: Galatea Versilia

Lanciotto Baldanzi

Il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi ospita dal15 al 30 luglio 2018 la mostra del pittore toscano Lanciotto Baldanzi. La mostra sarà inaugurata Domenica 15 luglio alle ore 18 al MUG con presentazione dell’artista e del figlio Tristano .

L’esposizione sarà visitabile fino al 30 luglio, aperta tutti i giorni dalle 18 alle 20, martedì chiuso, o su appuntamento al 348-3020538  o museougoguidi@gmail.com  mentre al Logos Hotel – via Mazzini 153 – dove sarà esposta una parte delle opere, tutti i giorni dalle 10 alle 23.

 

Lanciotto Baldanzi è nato a Terricciola (Pisa) nel 1949, inizia a dipingere fino dagli anni ’60. Nelle opere trasmette la volontà di frantumare la realtà caotica del mondo proponendo il suo universo. Dopo numerose esposizioni in Italia espone per l’ultima volta nel 1986 in Germania. Da allora non ha più esposto le opere che ha continuato a creare come dipinti e collage nella casa-atelier. Nel 1990 la sua turbolente anima agitata da un travaglio interiore lo spinse a dar fuoco ad oltre la metà delle sue opere.

 

La mostra è inserita nella brochure ufficiale degli eventi estivi del Comune di Forte dei Marmi e su Forte Magazine

 

Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus, del Logos Hotel, della Banca CC Versilia, Lunigiana e Garfagnana, di Italia Nostra sez. Massa-Montignoso.  

Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, dell’International  Council  Of  Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Provincia di Massa – Carrara, Sistema Museale della Provincia di Lucca, Sistema Museale della Versilia, APT Versilia, Fondazione R. Del Bianco.

 

 

Comitato Scientifico del Museo Ugo Guidi:

Lorenzo Belli Lodovico Gierut – Anna Vittoria Laghi – Massimo Pasqualone

 

Piero Garibaldi Pubbliche Relazioni MUG – Tel: 349.0908365

 

Facebook: Museo Ugo Guidi – Vittorio Guidi

 

Twitter:     @MUSEOUGOGUIDI

 

 

 

Info: museougoguidi@gmail.com

www.ugoguidi.it

348 3020538 -347 3481300

 

Vittorio Sgarbi alla Versiliana

Vittorio Sgarbi esordì a teatro nell’estate 2015 con lo spettacolo teatrale“Caravaggio”, con sorprendenti salti temporali condusse il pubblico in un percorso illuminante dentro le vicende artistiche e sociali del Merisi, tali vicende hanno disvelato straordinari fenomeni premonitori della contemporaneità, così il pubblico, ammaliato dall’inedita percezione, e stimolato dall’abile miscela di racconto, immagini e suoni, ha potuto sperimentare l’indissolubile comunione con l’esperienza caravaggesca, esperienza rinnovata nel sequel dell’altrettanto fortunato spettacolo“Michelangelo”.

Le magistrali performance di Vittorio Sgarbi han fin qui dimostrato come, artisti antecedenti il nostro secolo abbiano fortemente inciso il modo di percepire il quotidiano in cui siamo immersi.

Dunque con il passo successivo non si poteva che alzare il tiro, e così tenteremo di svelare un enigma su cui l’umanità si è da sempre interrogata, ecco quindi il terzo percorso approdare a LEONARDO DI SER PIETRO DA VINCI (1452/1519), di cui proprio nel 2019 ricorreranno le celebrazioni dal cinquecentenario della morte, e con cui attraverso questo spettacolare“Leonardo” ne anticipiamo per nostro conto le celebrazioni.

Leonardo ingegnere, pittore, scienziato, talento universale dal Rinascimento giunto a noi, ha lasciato un corpus infinito di opere da studiare, ammirare, e su cui tornare a riflettere ed emozionarsi, ci saranno sicuramente Monna Lisa in compagnia dell’Ultima Cena, e ogni aereo ingegno che il genio di Leonardo studiò, fino a spingersi alla tensione del volare.

Proprio un altro viaggio, con tempi e modalità sorprendenti, con il lavoro minuzioso delle trame composte e curate da doppiosenso, progetto di Valentino CorvinoTommaso Arosio dedicato allo studio delle relazioni profonde esistenti tra suono e immagine, dove linguaggi, tecnologie e immaginari vengono rielaborati e messi alla prova nello sviluppo di opere sceniche, performance ed installazioni; e con questa misurata miscela esplosiva, ecco a voi lo spettacolare enigma di “Leonardo” rivelato!

 

Dettaglio prezzo biglietti
Poltronissima: € 37,00
Poltrona I Settore: € 32,00
Poltrona II Settore A: € 32,00
Poltrona II Settore B: € 27,00
Tribuna: € 20,00

 

Per informazioni: versilianafestival.it

Alessandro Haber a la Versiliana

Giovedì 20 luglio al Caffè della Versilana uno spettacolo prodotto dalla Fondazione Sipario Toscana onlus che avrà come protagonista un grande attore della scena italiana, Alessandro Haber.

I testi scritti e selezionati sono a cura di Andrea Di Consoli: parole cariche di aspettative, di paure dei tanti migranti italiani che raccontavano, spesso in una lingua sporcata dai dialetti e dalla non scolarizzazione, la loro traversata verso un mondo nuovo.

Una voce di un interprete straordinario, che racconta di un Italia che fu e restituisce agli spettatori le emozioni intatte dei viaggi della speranza.

Per informazioni: versilianafestival.it

RAFFAELE GIGLIO IN CONCERTO ALLA VERSILIANA

Dopo l’uscita del brano “Aspetterò”, presentato anche a Sanremo Giovani e che ha ottenuto sui maggiori canali web risultati importanti, da maggio il cantautore campano ha dato il via al suo nuovo progetto discografico con “Segreto” che precede la pubblicazione dell’ album d’esordio prodotto dalla GB Music di Gianna e Giovanni Bigazzi.

Il singolo porta la firma di Raffaele Giglio, Alessandro Franco Smeraldi e Roberto Smeraldi, quest’ultimo è anche direttore artistico dell’intero progetto, che insieme a lui, ha voluto la partecipazione di grandi professionisti come Simone Gianlorenzi (Anna Oxa, Briga e molti altri) per gli arrangiamenti e Fabrizio Simoncioni (Ligabue, Negrita, Litfiba etc.) nel mixaggio.

Sul palco è accompagnato da una band composta da quattro musicisti d’eccezione come Roberto Battilocchi, Federico Labbiento e Alessandro Milone.

Uno spettacolo intenso, ricco di inediti e brani di cantautori italiani riarrangiati per l’occasione, tra cui alcuni dei più grandi successi del Maestro Giancarlo Bigazzi.

In alcuni brani duetterà con la cantante e musicista Valentina Pinto.